Green Computer

Noi amiamo i computer e i videogiochi

Le nuove tecnologie in materia di termoconvettori

nuove tecnologie di termoconvettori

Come voi ben potete immaginare, io non mi limito a tenere un blog, ma al contempo e pure ne leggo molti altri, in specie in materia di novità in tema di tecnologia, che è uno dei temi che a me interessano di più anche e già a livello di semplice e pura passione personale. E da questo punto di vista vi è il bisogno di per certo di vedere quali siano i progressi non solo e non tanto nei singoli aspetti, quanto invece e in specie in relazione ad alcuni prodotti finiti, che invece e così possono risultare utili alla nostra vita quotidiana.

Se volete allora ragionare secondo questa linea di pensiero in specie, vi potrà pure interessare quella scoperta che io ho fatto attraverso un blog dedicato per l’appunto alla tecnologia, che ha affrontato un punto di buon interesse in relazione ai termi per riscaldare. Non so se voi ne facciate o meno uso in casa vostra, ma fatto sta che in un certo senso o in un altro un po’ tutti ne abbiamo avuto a che fare. E proprio per questa ragione, che io credo essere già in sé e per sé importante, noi tutti dovremmo sapere con che cosa abbiamo a che fare.

Da questo punto di vista io credo che se la nostra attenzione si dovesse anche e pure focalizzare su questo notevole e importante punto, ossia appunto quello di un avanzamento di tecnologia che molto ha a che vedere con le nuove esigenze dei clienti, determina anche e pure e di per conseguenza, la necessità di una cura e di un aggiornamento di tutto quanto ci accompagna in una ottica di crescita della nostra e propria consapevolezza di ogni singolo aspetto della vostra vita in casa e di tutti i giorni.

Il ruolo del progresso tecnologico

Io credo infatti che il progresso della tecnologia possa dare grandi spazi a una crescita in ottica di rafforzamento della semplificazione della vita di ogni giorno di ciascuno di noi, dato che rende più semplici le operazioni che noi ci troviamo a fare di giorno in giorno, e questo di volta in volta, io vi dico, il che è a dir poco importante. È ben chiaro che io invito anche voi a informarvi su questo specifico punto da questo o un altro blog, in quanto la propria consapevolezza rafforza la nostra posizione di consumatori sul mercato.

Una energia pulita: le pale eoliche

pale eoliche sono energia pulita

Io spero che voi sappiate quale sia e a cosa corrisponda il tema delle energie pulite e rinnovabili, intese come quelle forme di energia e in specie di produzione di energia che non inquinano l’ambiente e che non si rifanno a fonti combustibili fossili che non possono essere rinnovate se non attraverso il passaggio degli anni e la formazione di roba tipo il petrolio. Io penso invece che tutti dovremmo sensibilizzarci rispetto a fonti di energie che siano pulite tipo il sole e acqua e il vento e così via.

Tra queste appunto le pale eoliche permettono di produrre energia elettrica attraverso lo sfruttamento della forza del vento che fa appunto girare le pale le quali con il loro movimento meccanico producono energia. La loro potenza è magari limitata e infatti di per certo servono spesso grandi parchi di pale eoliche per produrre una buona energia ma direi che è un primo passo per quanto riguarda un obiettivo come quello delle fonti di energia rinnovabili.

Anche nelle nostre case potremmo installare se lo sapete delle mini pale eoliche le quali rispondono a esigenze di minore calibro e che dunque hanno anche un costo minore e dunque possono dare una buona energia facendo pure risparmiare i soldi e magari anche guadagnare i soldi se si va in credito rispetto alla azienda che vi fornisce energia e che così la acquista da voi. Insomma, è una possibilità che noi tutti dovremmo valutare almeno una volta, non credete anche e pure voi?

Risparmiare anche i soldi

E appunto come già avete avuto modo di intuire se scegliete di adottare e installare in casa vostra uno o due o tre o chissà quante ne potete mettere di queste pale eoliche è molto e ben probabile che potrete andare a risparmiare più di qualche poco euro nel lungo periodo e magari anche a guadagnarne qualcuno in quel modo che in fondo io vi ho già or ora detto e che vi basta ritornare su per leggere un po’. Ma sul punto il mio consiglio è di informarvi in modo più approfondito e che così vi può aiutare e anche molto.

Ma a parte questo la energia eolica vi farà sentire parte di un movimento globale che muove per garantire al nostro pianeta e all’ambiente in cui viviamo un futuro migliore e per i nostri figli e i nostri nipoti pure.

Il mondo degli hikikomori

mondo degli hikikomori

Esiste un fenomeno che è molto ma molto diffuso soprattutto in Giappone, e che infatti prende un nome tutto proprio proprio ed esattamente a partire da questo paese. In realtà però si può riconoscere senza troppa difficoltà come questo fenomeno si stia per diffondere in tutto il mondo, dagli Stati Uniti di America fino anche alla nostra Europa, e pure in Italia. Questo fenomeno deve essere controllato con grande attenzione per il futuro delle generazioni dei più giovani.

Si parla allora e in specie di hikikomori, e sono persone che dedicano tutta la loro vita a cose immaginarie come giochi online, computer, anime e cartoni animati, manga e fumetti e così via, e che rendono però pure questa loro passione come una cosa morbosa e totalmente sbagliata, visto che arrivano addirittura a non uscire mai di casa, se non quando questo gli diventa del tutto obbligatorio come per la scuola o il lavoro (e, se riescono, provano anche a lavorare da casa!).

Insomma, è evidente come un simile problema che nasce da un uso distorto e morboso della tecnologia e della animazione e dei fumetti possa divenire pericoloso per la salute e per la socialità di una persona o di un gruppo di persone. Perché come anche voi saprete non si può di certo vivere di sole amicizie online, ma è necessario senza dubbio trovare e farsi anche degli amici nella vita reale. Insomma, prestate grande attenzione a questa cosa e non sottovalutatela mai.

La necessaria attenzione

E allora è necessario stare ben attenti a non esagerare mai quando si gioca online o si seguono queste cose, per non rischiare di crollare e di diventare anche noi degli hikikomori. Io penso che una analisi oggettiva e fatta per bene della nostra propria vita e di come viviamo ogni giorno della nostra vita può e potrà aiutare a controllare se ci si stia indirizzando a questa esistenza da hikikomori o se invece ci si sta ancora entro confini validi e ragionevoli e senza rischio di superarli.

Non si può infatti partire dalla presunzione infondata che non ci si possa mai cadere e che sia una cosa solo da ragazzi del Giappone o diversi da noi, perché è invece un fenomeno che può bene pian piano insinuarsi nella nostra vita e conciarci a nostra volta come veri e propri hikikomori nipponici, con tutti i rischi e le brutte cose che ne conseguono.