Green Computer

Noi amiamo i computer e i videogiochi

Mai in vacanza senza lettore DVD portatile!

mai in vacanza senza lettore DVD portatile

Vediamo se siete in accordo con me oppure no: è proprio così stupido venire a parlare di lettori DVD portatili quando manca oramai ben poco alle vacanze? Uno può pensare che ci si sarebbe dovuti premunire prima, anche se in realtà pure ora si legge in giro che le acque improvvise non hanno l’intenzione proprio di smetterla mica di tornare sul nostro bel Paese a rompere le scatole! Comunque, a mio parere vi è anche chi aspetta l’ultimo secondo per acquistare ciò che serve, e allora vorrei anche e ora parlare proprio a loro della possibilità di prendersi un bel lettore DVD portatile da portarsi in vacanza.

Voi credo che siate in pieno accordo con me, e credo in particolare i più giovani, sul fatto che quando si va in vacanza il viaggio in auto è quanto di più noioso e logorante possibile. E anzi, è necessario come e anche attaccare in modo e maniera più forte tutto quanto si possa coinvolgere nel modo più assoluto chi si deve sorbire passivamente la strada. Quanto è bella la tecnologia che vi offre il divertimento dei film anche in pieno movimento e in alta qualità?

Dunque, io mi sono aggiornata per bene in rete a cercare e ricercare e poi e ancora scovare qualche idea per individuare un buon prodotto tra i lettori dvd portatili da acquistare, e mi sono trovata in grande difficoltà: mi sembra proprio di non sapere dove diavolo io debba mettere le mani in questo posto, o ancora come sia possibile trovare e rilevare una ottima soluzione che offra sia risparmio che qualità.

Di auto in auto, sempre in alta definizione

E allora e dunque come sia mai possibile io mi chiedo ottenere una buona soluzione per i lettori dvd da viaggio migliori, e ho trovato che molti offrono il bel supporto della qualità HD, che io vorrei e preferire e molto accogliere, dato che e in specie si trovano i maggiori vantaggi in termini sia di immagine che di audio che voi vi potete ben immaginare. Insomma, vi ci potrete trovare proprio tutto ma tutto quello che avete sempre sognato di ricevere da un dispositivo che riproduce film e serie tv in una auto e dunque in assoluto movimento.

Quindi non arrendetevi e proseguite anche voi la ricerca, perché sono sicura che la soluzione perfetta vi aspetta dietro l’angolo, ed è pronta per voi!

Divertirsi con Left 4 Dead!

divertirsi con Left Dead

Ed ecco un esempio di gioco che vi avevo citato in un altro post di questo mio blog come uno di quegli sparatutto che io ritengo tra i più belli attualmente presenti sul mercato. E insomma io penso che da questo punto di vista voi dobbiate per forza sapere che si tratta di un survival horror online con gli zombie, che a volte sono nemici e a volte potete usarli addirittura pure voi. Bisogna vedere se e quanto gli zombie vi facciano paura però, sia ben chiaro!

Ma allora dovremmo poi considerare se Left 4 Dead faccia anche al caso vostro: io penso che a oggi esistono su YouTube moltissimi esempi di persone che fanno vedere i gameplay dei videogiochi sia online che anche e pure offline nei video caricati su quel sito, là dove infatti potete allora valutare un gioco vedendolo direttamente giocato. E altrimenti in caso concreto potrete anche guardare e considerare le recensioni che siano scritte, se invece preferite informarvi in questo modo.

Sia ben chiaro che secondo me però guardare qualche video possa darvi un primo aiuto: e infatti dovete anche sapere che Left 4 Dead non è gratuito, in quanto deve prima essere acquistato. Però non ha alcun abbonamento, e basta pagarlo una volta, e questo senza pensare però che costi troppo: anzi, non solo costa poco, ma molto spesso Steam offre grandi sconti per il loro acquisto!

Corri, spara e sopravvivi!

Io vi dico comunque di stare bene attenti a controllare se vi piaccia o meno prima di comprarlo, perché non si sa mai che poi veniate qui a fare storie a me per un cattivo consiglio. E infatti, se siete appassionati di survival horror con gli zombie sia ben chiaro che questo gioco sarà del tutto perfetto per voi: e allora abbiate cura di avere attenzione alla tutela necessaria di una modalità di gioco aggiornata. Ed ecco allora che una grande attenzione dovrebbe considerarsi nei trailer del gioco.

Esistono anche qui in questo specifico gioco un gran numero di modalità, che possono dare così molte possibilità di gioco a una varietà e a un valore di complessiva attenzione in circa e in relazione a qualsiasi gusto: sia dal singolo che al multiplayer anche, e così come anche con una modalità avversario in cui potete giocare a turno da sopravvissuto prima e da zombie anche e dopo, contro gli altri sopravvissuti in gioco.

La vera storia di MineCraft

la vera storia di MineCraft

Quasi sicuramente hai già sentito parlare di questa fantastica idea, creata da personaggi, programmatori Svedesi, e che oggi viene utilizzata da moltissime persone. Si tratta di una delle migliori invenzioni di giochi piattaforma, perché ti permette di giocare come vuoi, in un mondo che costruisci tu, progredendo nel gioco. Puoi decidere di giocare in modi diversi, alcuni dei quali non necessitano la soluzione di giochi logici. Infatti, il gioco si svolge in un panorama 3D e tu puoi modificare lo sviluppo della storia, sembra anche molto utilizzato dai bambini, perché al suo interno per poter giocare bisogna anche fare usare la testolina e devi riuscire a risolvere alcuni puzzle mentali.

Il gioco ha avuto un grandissimo successo, che sicuramente i suoi ideatori non si aspettavano minimamente soprattutto considerando la vasta quantità di giochi piattaforma esistenti. La particolarità del gioco consiste proprio nel fatto che tu giocatore decidi come giocare e come sviluppare il tuo gioco, quindi il tuo panorama mentre giochi è solo tuo, tu decidi come modificare il gioco e il paesaggio. La prima volta che l’ho visto in azione, ero a casa di amici e avrei dovuto tenere i loro figli per la serata, e così uno di loro ha cominciato a spiegarmi un po’ che tipo di gioco e il famoso Minecraft.

Come ho scritto all’inizio ci sono vari metodi di gioco, la sopravvivenza e il modello creativo sono i più utilizzati; mentre il primo ti consente di risolvere puzzle, tramite la raccolta di oggetti che ti serviranno per ottenere una risposta ed andare avanti con il gioco, quello creativo, ti permette di preparare grandi progetti e di poterli presentare,i fatto, con il metodo creativo hai tutto quello che ti serve nel menù e puoi creare ciò che ti pare. Abbiamo poi il modello avventura e quello di multi giocatore, entrambi permettono di risolvere dei puzzle, si avvicinano molto a quello di sopravvivenza.

Perché funziona?

Minecraft ha ottenuto un successo davvero mondiale, soprattutto perché si tratta di un gioco senza età, e come ho scritto all’inizio, i genitori fanno giocare i loro bambini perché come tipo di gioco stimola le capacità logiche, strategiche e matematiche dei più piccoli.

I genitori sono molto spesso spaventati dai videogiochi, per molti motivi, tra i quali il fatto che non facciano bene neanche per la vista e per altri motivi a seguire, ma nella realtà ormai anche il video game può avere una funzione didattica, e aiutare a migliorare la funzionalità del cervello. Questa piattaforma ha stregato più di mezzo mondo, ed è stato anche fatto un documentario sulla sua storia e il suo sviluppo, consiglio la visione del documentario in questione soprattutto perché è molto utile ed interessante conoscere questo nuovo fenomeno, che ha rapito l’attenzione di massimo media e consumatori.