Green Computer

Noi amiamo i computer e i videogiochi

Calma con le diete: tisanoreica, per colesterolo e per diabetici

Calma con le diete tisanoreica per colesterolo e per diabetici

Diventa davvero difficile riuscire a orientarsi quando ci si trova in un mondo che pare vivere giusto e già anche e solo per la dieta, con la fissa di dimagrire. Però in realtà dovete pure sapere che non tutte le diete sono intese come quelle che fanno dimagrire, anzi. Se per esempio dieta tisanoreica ha appunto come obiettivo quello di far perdere peso a chi decide di farla e invece per quanto riguarda le altre il discorso cambia e pure di molto anche, perché hanno ben altri fini, medici e terapeutici.

E infatti la cosiddetta dieta per colesterolo e la altra dieta per diabetici vogliono aiutare le persone che soffrono di cali e sbalzi nei livelli non corretti di colesterolo o invece siano affetti anche e pure da diabete a moderare e regolare anche la loro alimentazione in modo da non danneggiare la propria salute e invece di aiutare a curare o a migliorare le condizioni delle loro patologie o anche già di eliminarle. Dunque e allora bisogna stare molto attenti quando si legge del termine dieta di qua o di là in giro per la rete.

Ma allora forse vi conviene approfondire questi temi prima di decidere di imbarcarvi su una dieta e in specie in una dieta, e in fondo non è mai alcun consiglio ma è invece molto ma molto rischioso cominciare una dieta se non vi è prima stato un consiglio in questo senso del medico curante e che magari sia un esperto dietologo e laureato dunque, pieno competente per tale materia e di tali questioni e che possa consigliare voi senza alcun rischio di brutte o spiacevoli conseguenze, non lo credete pure voi?

Non ci capisco più nulla!

È chiaro che di queste diete vi dovete interessare solo e se soltanto il vostro medico vi dovesse consigliare e dire che cominciarne una possa essere per voi positivo, ma ascoltate sempre e comunque il suo parere che è di per certo il migliore sul punto in qualsiasi condizione, se non volete rischiare di giocarvi la vostra salute per uno stupido e bieco capriccio senza alcun senso e né poi di cognizione alcuna. Anzi, prestate sempre tanta ma tanta attenzione.

Ora vedete voi di approfondire queste questioni con il vostro medico e poi decidete con lui come procedere sulla base di un bel piano studiato insieme.