Green Computer

Noi amiamo i computer e i videogiochi

Il videogioco come forma di arte

videogioco come forma d' arte

Molti pensano che anche il videogioco sia giunto negli ultimi anni e in maniera sempre più valida e crescente a essere una vera e propria forma di arte, e questo in specie per quelli che si caratterizzano per forme grafiche o storie di particolare complessità. Da questo punto di vista è chiaro che un ostacolo a questo riconoscimento è il perenne riconoscimento, che è senza alcuna ombra di dubbio un vero e proprio pregiudizio, per cui i videogiochi altro non sarebbero se non una cosa da bambini o da ragazzini.

Ciò determina dunque che il videogioco sia sempre sottovalutato, e in questo senso è rafforzato da quelli che sono i videogiochi più commercializzati, che si offrono proprio per un pubblico più giovane. Solo gli sparatutto e gli sportivi si offrono apertamente anche agli adulti, ma con il problema che è raro che un gioco che pertenga a un genere come questi possa anche essere considerato una vera e propria forma di arte nel mondo e nel campo video ludico in specie.

Voi cosa ne pensate? Se avete una opinione a riguardo sarei ben curioso di sentirla, e dunque e infatti vi invito qui in questa sede a comunicarvi cosa ne pensate voi o qui nei commenti a questo post o anche e pure con un messaggio che mi potete inviare dalla pagina dei contatti che trovate su questo stesso blog. Io mi premurerò di rispondervi non appena mi sarà possibile, e magari potrei anche decidere di pubblicare un post in cui raccogliere tutto quanto voi pensiate e riteniate.

Quali sono i migliori dal punto di vista artistico?

È ben difficile individuare a uno sguardo generale e atipico quali tipi di videogiochi possano riconoscersi come espressione di una apposita arte video ludica, senza alcuni titoli o consigli da questo punto di vista e in aiuto a una ricerca e a una volontà di analisi che si muova in generale e dal punto di vista di una cura autonoma. Io penso infatti e insomma che bisogna muoversi invece verso una diversa collegamento di attenzione.

Se dovessi qui in questa sede citare un titolo che mi sovviene alla mente anche e già solo pensandoci senza troppo pensieri al nome di Syberia, perché è un gran gioco che secondo me vale molto più di quanto esso costi: provatelo e vedrete che non ne rimarrete in alcun modo delusi, e sia ben chiaro.